Coronavirus Campania, 1.457 nuovi casi e 23 morti: il bollettino

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Sono 1.457 i nuovi contagi da Coronavirus in Campania secondo il bollettino reso noto oggi. Da ieri sono stati registrati altri 23 morti, di cui 12 avvenuti in precedenza ma registrati ieri. I tamponi analizzati sono 16.915, di cui 2.266 antigenici. I casi di coronavirus registrati in Campania dall'inizio dell'emergenza sono 228.846 (di cui 1.833 antigenici), i tamponi complessivamente processati sono 2.506.569 (di cui 36.777 antigenici).

Le persone morte in Campania dall'inizio della pandemia da Covid-19 sono 3.879. I guariti del giorno sono 672: il totale dei guariti in Campania è 161.648. Sono 103 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 1.490 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza.

"Dopo settimane in zona gialla, siccome nessuno ha messo in piedi i controlli indispensabili, stiamo assistendo a una ripresa forte di contagi" ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. "La Campania - ha ricordato De Luca - è stata una delle regioni che ha goduto per settimane della collocazione nella zona gialla, che come abbiamo imparato è una collocazione che consente molta più flessibilità e aperture per attività commerciali, vita sociale e quant'altro. Tuttavia, in un Paese come l'Italia, nel quale la zona gialla si accompagna a controlli zero, era inevitabile ed era prevedibile che si arrivasse a una ripresa di contagio anche forte".