Coronavirus, in Campania arrivano oltre 43mila mascherine FFP2

Psc

Napoli, 16 mar. (askanews) - La Protezione civile nazionale ha garantito l'arrivo, entro il pomeriggio di oggi, di 8mila mascherine Ffp2, e di altre 35mila Ffp2 nella giornata di domani, che serviranno a coprire le esigenze innanzitutto del personale medico, ospedaliero, e del 118. A comunicarlo la Regione Campania in merito alla richiesta straordinaria proveniente da tutte le regioni di presidi per la protezione individuale per l'emergenza Coronavirus. Per quanto riguarda le cosiddette "chirurgiche" è stato assicurato l'arrivo entro oggi di 40mila mascherine. Altre 300mila di queste arriveranno nella giornata di domani grazie alla gara effettuata tempestivamente, nei giorni scorsi, dalla società regionale Soresa. Autonomamente, inoltre, la Regione Campania ha attivato un proprio canale di fornitura con un'azienda campana, che garantisce la fornitura di 50mila mascherine chirurgiche al giorno. Con tali misure "dovrebbe essere garantita una fornitura stabile", ma occorre sempre raccomandare, in generale, "un uso parsimonioso e secondo protocolli delle stesse mascherine". La Regione, inoltre, sta procedendo all'acquisto di test rapidi per Covid-19, che consentono di avere un risultato non certo, ma altamente probabile sull'eventuale positività del paziente, e che saranno utilissimi nella gestione dell'emergenza. La Regione ha concluso: "Si lavora quotidianamente e senza respiro, per far fronte alle mille emergenze che propone questa epidemia".