Coronavirus, Campania: scuole e università chiuse fino a 1° marzo

Aff

Napoli, 26 feb. (askanews) - In Campania scuole e Università chiuse fino a sabato primo marzo. E' la decisione del presidente della regione Campania, Vincenzo De Luca, dopo l'annuncio dei due possibili casi di positività al Coronavirus in Campania di cui, però, si aspetta ancora l'ufficialità. I campioni sono stati inviati nel tardo pomeriggio di oggi all'ospedale Spallanzani, di Roma. Quest'ultimo ripeterà il test ed accerterà o meno l'eventuale positività. Nell'ordinanza del governatore si legge che le attività sono sospese "al fine di garantire ai soggetti competenti, la realizzazione di un programma di disinfezione straordinaria dei locali sedi di attività didattiche e formative delle scuole, istituti di formazione ed Università".

Il sindaco Luigi de Magistris aveva già disposto in mattinata la chiusura delle scuole a Napoli, per garantire "una massiccia attività di igienizzazione e sanificazione è un modo per alzare ancora di più la sicurezza".