Coronavirus, Canada: Camera approva aiuti da 57 miliardi di dollari

Coa

Roma, 25 mar. (askanews) - Il pacchetto di aiuti multimiliardario messo a punto dal governo del Canada per rispondere alla crisi provocata dall'epidemia di coronavirus nel Paese è stato approvato alla Camera dei Comuni. Il piano permette all'esecutivo di spendere 82 miliardi di dollari canadesi (57 miliardi di Usd) in aiuti di emergenza e stimolo all'economia, ovvero circa il 3% del pil.

Il disegno di legge ha ricevuto oggi il sostegno di tutti i partiti della Camera, dopo la rimozione di disposizioni che conferivano al governo poteri senza precedenti. Prima di essere approvato definitivamente, dovrà ora superare la prova del Senato, ricorda la Bbc.

Il primo ministro Justin Trudeau si era impegnato personalmente a favorire l'approvazione del disegno di legge alla Camera questa settimana. "Non importa chi sei, dove sei e cosa fai, Covid-19 sta avendo un impatto sulla tua vita", aveva detto ieri in conferenza stampa. "La velocità" di intervento "è essenziale", aveva aggiunto il premier.