Coronavirus, cancellato maxi evento con Salvini a Trento

Coronavirus in Italia, Salvini annulla evento

L’emergenza dovuta al Coronavirus in Italia ha costretto il leader della Lega Matteo Salvini ad annullare una cena aperta al pubblico a Trento. “A causa dell’evolversi della situazione riguardante il Coronavirus, la cena con più di 700 persone in programma il prossimo 26 febbraio a Trento è stata annullata”. Queste sono state le parole del Segretario della Lega Salvini Trentino Mirko Bisesti, in una nota diffusa alla stampa.

Ricordiamo che la Lombardia e il Veneto sono a oggi le due Regioni con più contagi in Italia. Il numero delle persone risultate positive ai test ha superato quota 200. Sono stati registranti anche 6 morti.

Coronavirus in Italia, cancellato evento con Salvini

Poi il comunicato prosegue: “Abbiamo preso questa decisione alla luce dell’evolversi della situazione. Ne ho parlato con il Segretario Federale Matteo Salvini”. Anche lui “ha espresso la necessità di rimandare un evento di questa portata a data da destinarsi. Ci sarà comunque la possibilità alle 18.00 di assistere alla conferenza stampa che si svolgerà regolarmente all’aperto del Salone Trento Fiere per la presentazione del candidato sindaco Alessandro Baracetti. Nella giornata di giovedì, conferenza stampa di Matteo Salvini con Andrea Zambelli a Rovereto”.

Sulla questione è infine intervenuto lo stesso capo del Carroccio: “Siamo nel pieno di un’emergenza sanitaria ed economica. Noi siamo disponibili a sederci a un tavolo per trovare soluzioni. Per quanto ci riguarda stiamo già ascoltando tutte le categorie produttive per capire difficoltà e criticità”. Nella giornata di martedì 25 febbraio, “annunceremo le nostre proposte per famiglie e imprese che stanno pagando le conseguenze del Coronavirus”.