Coronavirus, Caparini: governo protegge medici con stracci... -2-

Mch

Milano, 14 mar. (askanews) - Le mascherine "fornite dalla Protezione civile a medici e infermieri della Lombardia", ha aggiunto Caparini tornando sulla questione, "non sono un presidio ospedaliero, non hanno certificazioni e vengono consigliate per l'uso in aereo, in auto, in treno e nei posti affollati". L'assessore al Bilancio ha quindi raccontato che questa tipologia di mascherine "viene pubblicizzata affermando che filtra il 98% dei batteri, ma nessuno certifica questa affermazione, e la si trova nei negozi di casalinghi a 2.95 euro il pacco. Vergogna", ha chiosato Caparini.