Coronavirus, Caparini: in Lombardia consentito l'e-learning

Mch

Milano, 29 feb. (askanews) - Le scuole della Lombardia la prossima settimana potranno andare avanti con l'attività didattica con l'e-learning, l'insegnamento a distanza. Lo ha specificato l'assessore al Bilancio di Regione Lombardia, Davide Caparini, con un post su Twitter. Come era stato annunciato ieri in conferenza stampa, infatti, gli insegnanti di istituti tecnologicamente avanzati potranno mantenere vivo il contatto con gli studenti con lezioni e attività telematiche.

"Fino all'8 marzo sospese le attività di nidi, servizi educativi per l'infanzia, scuole di ogni ordine e grado, università, formazione e master. Consentito l'e-learning", ha twittato Caparini.