Coronavirus, Caparini(R.Lombardia): consegnate 250.000 mascherine

Asa

Milano, 3 mar. (askanews) - Grazie all'entrata in vigore dell'ordinanza che recepisce le disposizioni dell'Oms sull'uso della mascherine chirurgiche la Regione Lombardia è riuscita a supplire alla carenza di questi strumenti di protezione provocata dal propagarsi del coronavirus. Durante una conferenza stampa in videocollegamento convocata per fare il punto sul tema, l'assessore al Bilancio, Davide Caparini, ha infatti detto che sono state consegnate 250mila mascherine e altrettante arriveranno entro la fine della settimana. Fanno parte di un ordine di 2,5 milioni di pezzi. "Questo ci permette di avviare una programmazione molto più tarata sull'ordinarietà" ha osservato l'assessore. Gli ordini delle ultime ore, ha aggiunto, riguardano anche i ventilatori polmonari, prodotti molto difficili da reperire sul mercato. L'ordine, ha detto Caparini, in questo caso è pari a quello che normalmente fa una Regione come la Lombardia in tre anni.