Coronavirus, capo sanità Usa: seguite regole o finiremo come ... -2-

A24/Pca

New York, 16 mar. (askanews) - Quando il conduttore del programma ha menzionato la raccomandazione dei Centers for Disease Control and Prevention (l'agenza federale di prevenzione e controllo delle malattie) di evitare raduni con oltre 50 persone, Adams ha detto che si tratta di mosse necessarie se gli Stati Uniti vogliono evitare la diffusione che c'è stata in Italia.

"Quando si guarda alle proiezioni, c'è la possibilità di finire come l'Italia. Ma c'è la speranza di essere come la Corea del Sud, se le persone ascolteranno, se le persone terranno la distanza sociale, se seguiranno le misure basilari di salute pubblica, come lavarsi le mani, coprire i colpi di tosse e pulire le superfici".