Coronavirus, Carfagna: goveno vari dl per sospensione mutui e fisco

Rea

Roma, 9 mar. (askanews) - "Serve un decreto che consenta a chi è in difficoltà la sospensione dei mutui, almeno per un anno; serve una revisione degli adempimenti fiscali che consenta la rateizzazione 'lunga' di Iva, Imu e ogni altra imposta dovuta da imprese e partite Iva. È necessario posticipare le scadenze dei pagamenti delle rottamazioni e mettere in atto ogni tipo di provvedimento che sostenga lo sforzo richiesto in queste ore agli italiani, anche per evitare che la crisi sia pagata dai più deboli e si trasformi in un acceleratore delle diseguaglianze e della disgregazione del tessuto sociale". Lo scrive Mara Carfagna, vicepresidente della Camera e deputata di Forza Italia, sul sito dell'associazione Voce Libera.

"È chiaro a tutti che abbiamo davanti una lunga emergenza, che si protrarrà ben oltre le previsioni iniziali del governo e di cui l'intero Paese sta pagando le conseguenze. Tutta l'Italia è zona rossa. Gli italiani stanno facendo il loro dovere, salvo eccezioni numericamente marginali, ma devono essere aiutati, subito, prima che la crisi sanitaria affondi i bilanci delle famiglie e delle imprese", insiste Carfagna. "Migliaia di giovani precari del turismo, dei servizi, della ristorazione, del sostegno scolastico, stanno perdendo il loro posto di lavoro. Decine di migliaia di esercenti vedono la clientela dimezzarsi, così come i lavoratori a partita Iva, le fabbriche, chi produce beni e servizi. Il governo ha chiesto e ottenuto dall'opposizione condivisione e solidarietà nazionale: ora la usi", conclude la presidente di Voce Libera.