Coronavirus, Carfagna: reddito quarantena p.Iva duri almeno 3 mesi

Rea

Roma, 16 mar. (askanews) - "L'introduzione di un 'reddito di quarantena' per le piccole partite IVA è una misura che avevamo chiesto a gran voce e che per fortuna è stata inserita nel decreto. Non basta però dare 600 euro una tantum, non è sufficiente un sostegno di un mese, il 'reddito di quarantena' deve essere almeno trimestrale, perché la crisi non si esaurirà a fine marzo. Milioni di partite Iva, precari, collaboratori hanno il diritto di ricevere garanzie e stabilità dallo Stato, anche perché non chiedono un reddito di cittadinanza, ma una scommessa sulla loro ripartenza". Lo dichiara Mara Carfagna, vicepresidente della Camera e deputata di Forza Italia.