Coronavirus, Carrara (Fi): bisogna ridare fiducia agli italiani

Pol-Afe

Roma, 27 feb. (askanews) - "Bisogna ridare fiducia agli italiani. I dati di oggi dell'Istat lo confermano in maniera netta. Nell'industria manifatturiera migliorano i giudizi sugli ordini industriali, si contraggono le scorte dei prodotti finiti ma si riducono le attese sugli ordinativi per il calo di fiducia dei consumatori. Questa fotografia dell'Istat è stata scattata il 18 febbraio, due giorni prima dell'inizio del contagio in suolo italiano". Lo afferma Maurizio Carrara, deputato di Forza Italia.

"Figuriamoci adesso - continua Carrara - che siamo nel pieno dell'allarmismo sociale e che la tensione a consumare si contrae ancora di più. La crescente emergenza economica deve spingere il governo ad adottare rapidi provvedimenti in materia di spinta ai consumi, di continuità aziendale e di sostegno all'occupazione. Servono rapide misure fiscali e contributive, concordate anche in sede Ue, per salvare il tessuto imprenditoriale che potrebbe uscire fortemente ridimensionato dal coronavirus".