Coronavirus, Casellati: "Ora serve il lavoro, Genova modello da seguire"

Redazione

ROMA (ITALPRESS) - "La pandemia ci ha fatto vivere drammatiche giornate di dolore e sofferenza per tante famiglie. Il Covid ci ha costretto a fare i conti con nuovi scenari, nuove realta' e nuovi problemi di una economia in profonda recessione". Cosi' il presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, nel corso del suo intervento alla Cerimonia del Ventaglio che si e' svolta questa mattina nella Sala Capitolare del Senato. "Abbiamo bisogno subito, adesso, di interventi fiscali, finanziari ed economici importanti - ha proseguito -. Abbiamo bisogno di mettere soldi nelle tasche degli italiani, abbiamo bisogno di lavoro, lavoro, lavoro, non di misure assistenziali o di legislazione di emergenza".

Casellati ha proseguito ponendo l'accento sulla necessita' di misure forti per rilanciare l'economia: "Penso al mondo dell'impresa a cui servono certamente aiuti economici ma anche una legislazione che crei posti di lavoro, che produca ricchezza, che stimoli i consumi e rimetta in modo la produttivita'. Questo significa - ha aggiunto - niente burocrazia, che soffoca gli investimenti e mortifica l'iniziativa di tanti cittadini. Genova e' sicuramente il modello da cui trarre ispirazione per una politica di sviluppo basata sulla rapidita' dei processi decisionali - ha concluso -, sulla chiarezza delle regole e sulla reciproca fiducia e collaborazione tra Stato e impresa".

(ITALPRESS).

mac/mer/abr/red


Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.