Coronavirus, Chiara Ferragni e Fedez: lanciata una raccolta fondi

chiara ferragni e fedez

Chiara Ferragni e Fedez hanno deciso di dare un grande contributo all’emergenza legata al Coronavirus. L’imprenditrice digitale e il cantante hanno lanciato una raccolta fondi per cercare di rafforzare il reparto di terapia intensiva dell’Ospedale San Raffaele di Milano. I due hanno aperto la campagna con una donazione personale di 100 mila euro.

Coronavirus: Chiara Ferragni e Fedez

L’emergenza legata al Coronavirus sta mettendo in ginocchio l’Italia intera. I contagi si stanno diffondendo a macchia d’olio e, ad oggi, siamo il secondo paese al mondo per numero di malati. Al momento, l’unica soluzione è quella di rispettare le indicazioni del Ministero della Salute e, quindi, limitare i contatti sociali.

Chiara Ferragni e Fedez hanno scelto di dare un grande contributo al Paese e hanno aperto una raccolta fondi. L’imprenditrice digitale e il marito, attraverso i loro profili social, hanno condiviso un video in cui spiegano di voler rafforzare il reparto di terapia intensiva. Il tutto è nato in collaborazione del prof. Alberto Zangrillo, primario di terapia intensiva cardiovascolare e generale dell’ospedale San Raffaele di Milano.

Sui profili Instagram dei Ferragnez, a didascalia del filmato con cui spiegano l’iniziativa, si legge: “RAFFORZIAMO LA TERAPIA INTENSIVA. Abbiamo deciso di lanciare attraverso una donazione personale una raccolta fondi in favore dell’ospedale San Raffaele destinata alla creazione di nuovi posti letto nel reparto di terapia intensiva necessari ad affrontare l’emergenza sanitaria del Coronavirus (link in bio e stories) Aiutateci a condividere il più possibile”. Chiara e Federico hanno lanciato la raccolta fondi Gofundme con una donazione personale di 100 mila euro.

Un gesto importante

Nei giorni scorsi, i Ferragnez hanno lanciato messaggi molto importanti ai fan. Li hanno invitati a rispettare le norme diffuse dal Governo italiano e dall’OMS e li hanno spinti a restare in casa. Con la raccolta fondi, Chiara e Federico vogliono fare molto di più: consentire la creazione di nuovi posti letto nel reparto di terapia intensiva. Il denaro che verrà raccolto con questa iniziativa è destinato all’Ospedale San Raffaele di Milano. Ad oggi, come hanno ribadito l’imprenditrice digitale e Fedez, i malati di Coronavirus che sviluppano insufficienza respiratoria occupano tutti i reparti di terapia intensiva e non ci sono più posti disponibili.

I due hanno dichiarato: “Speriamo che questa nostra iniziativa sensibilizzi le persone in tutta Italia e all’estero sull’emergenza Coronavirus, nella quale siamo tutti coinvolti”. Per partecipare alla raccolta fondi basta collegarsi al sito Gofundme e accedere alla campagna “Coronavirus, rafforziamo la terapia intensiva.

La donazione minima è di 5 euro e tutti i ricavati saranno devoluti direttamente all’Ospedale San Raffaele di Milano. Un gesto davvero importante che, se condiviso, può salvare tantissime vite.