Coronavirus, chiudono Musei vaticani, San Pietro resta aperto

Ska

Città del Vaticano, 8 mar. (askanews) - Chiudono i Musei vaticani, come del resto tutti i musei italiani, resta aperta la basilica di San Pietro, dove i controlli col metal detector permettono, visto il poco afflusso, di mantenere le distanze di sicurezza necessarie ad evitare una ulteriore propagazione del coronavirus. E' quanto si evince tra le note di un comunicato diramato dalla sala stampa vaticana.

"In coordinamento con i provvedimenti varati dalle Autorità italiane, in data odierna sono state adottate alcune misure volte ad evitare la diffusione del Covid-19 da osservarsi nei Dicasteri e negli altri Enti della Santa Sede o ad essa collegati e nel Governatorato dello Stato della Città del Vaticano. Tali misure includono la chiusura precauzionale, fino al 3 aprile 2020, dei Musei Vaticani, dell'Ufficio Scavi, del Museo delle Ville Pontificie e dei centri museali delle basiliche pontificie".