Coronavirus, chiusi pub e discoteche in tutta Italia

webinfo@adnkronos.com

"Sono sospese le attività di pub, scuole da ballo, sale giochi, sale scommesse e sale bingo, discoteche e locali assimilati, con sanzione della sospensione dell’attività in caso di violazione". Lo dispone il Dpcm firmato dal premier Giuseppe Conte, nella parte relativa alle misure valide per l’intero territorio nazionale per contenere il rischio di diffusione del coronavirus. L’efficacia è fino al 3 aprile prossimo.