Coronavirus, chiuso Francavilla in Sinni nel potentino

webinfo@adnkronos.com

Anche il comune di Francavilla in Sinni, in provincia di Potenza, è stato "blindato" per l’emergenza coronavirus. Lo si legge nel provvedimento firmato dal sindaco facente funzioni, Romano Cupparo: il sindaco effettivo, Francesco Cupparo, è in questo momento assessore alle Attività produttive della Regione Basilicata.  

E’ scritto nell’ordinanza (intitolata "Misure di contenimento emergenza Covid-19 – regolazione flussi veicolari in entrata centro cittadino"): "E’ fatto divieto di ingresso e di uscita dal comune di Francavilla in Sinni dal varco stradale denominato Valle Frida - Sp4 del Pollino confinante con territorio del Comune di Chiaromonte ai fini del controllo del flusso veicolare in situazione di emergenza sanitaria. Restano transitabili tutti gli altri varchi di accesso al centro urbano del Comune di Francavilla in Sinni al fine di garantire l'approvvigionamento alimentare e sanitario presso le farmacie e parafarmacie e il transito ai cittadini lavoratori". L’atto è stato inviato al prefetto di Potenza, alle forze dell’ordine e agli enti interessati della Basilicata.