Coronavirus, chiuso il santuario di Lourdes. “Pregate con noi”

Coronavirus, chiuso il santuario di Lourdes. “Pregate con noi”

Roma, 17 mar. (askanews) – Dopo san Pietro, anche Lourdes. Per la prima volta nella storia, il santuario alle pendici dei Pirenei chiude i battenti per il coronavirus. Lo ha annunciato il rettore di Lourdes, monsignor Olivier Dumas, in seguito alle misure restrittive adottate anche in Francia per fermare il contagio da coronavirus.

“La preghiera continuerà davanti alla grotta di Lourdes – assicura il rettore – pregate con noi la novena all’Immacolata”.