Coronavirus, chiuso ufficio collegamento Nord-Sudcorea

Mos

Roma, 30 gen. (askanews) - La Corea del Sud e la Corea del Nord hanno concordato oggi di chiudere temporaneamente il loro ufficio di collegamento nella città di confine del Nord di Kaesong per evitare contatti a causa dei rischi da contagio per coronavirus. Lo riferisce il ministero dell'Unificazione di Seoul.

I collegamenti continueranno via telefono e fax, ha spiegato ancora un funzionario del ministero all'agenzia di stampa Yonhap. Mentre i 58 membri dell'ufficio di collegamento sudcoreano presenti a Kaesong verranno riportati in Corea del Sud il prima possibile.

La Corea del Sud ha confermato la scorsa settimana quattro casi di polmonite da coronavirus la scorsa settimana, mentre la Corea del Nord - paese dal quale il flusso d'informazione è sempre molto limitato - non ha finora dato notizia di alcun contagio.