Coronavirus, ciclismo: fermato tour degli Emirati arabi uniti

Mos

Roma, 28 feb. (askanews) - Il Tour ciclistico degli Emirati arabi uniti ha dovuto cancellare le ultime due tappe dopo che italiani - membri di staff - sono risultati positivi al nuovo coronavirus. Come conseguenza, il britannico Adam Yates, che era in testa fino a giovedì, è stato dichiarato vincitore.

"Due membri dello staff di uno dei team partecipanti sono stati rilevati positivi al test sul coronavirus", ha riferito su Twitter l'organizzazione del tour.

I ciclisti, tra i quali lo stesso Yates e il quattro volte vincitore del Tour de France Chris Froome, sono sottoposti a screening e test.