Coronavirus, Cile: oltre 200mila casi, rigido lockdown a Santiago

Dmo

Roma, 17 giu. (askanews) - Il Cile ha annunciato misure pi rigide di lockdown a Santiago dopo che le infezioni di coronavirus hanno superato quota 200mila.

Il Cile uno dei Paesi pi duramente colpiti dalla pandemia in America Latina. I residenti della capitale dovranno rispettare le "massime" restrizioni sugli spostamenti, con il permesso di uscire soltanto due volte alla settimana. I contagi hanno raggiunto quota 220.628 a livello nazionale e 3.383 morti.