Coronavirus in Cina, Pechino alza il livello di emergenza

Fth

Roma, 16 giu. (askanews) - In Cina, il comune di Pechino ha alzato oggi il livello di emergenza COVID-19 da tre a due, a causa del recente aumento del numero di casi nella capitale. E' quanto ha annunciato un funzionario locale citato dall'agenzia Xinhua.

Sono 106 i casi positivi registrati a Pechino dallo scorso 11 giugno. Le scuole medie e primarie chiuderanno a partire da domani, secondo quanto riferito dai media ufficiali.

Le aziende e le fabbriche sono state invitate a utilizzare il lavoro da remoto mentre ai residenti dei quartieri pi a rischio non sar pi permesso di lasciare i loro complessi residenziali.