Coronavirus, Cina silura funzionari per cattiva gestione epidemia -3-

Mos

Roma, 11 feb. (askanews) - Tuttavia non mancano anche tra gli apparati locali voci critiche nei confronti del governo centrale. Il sindaco di Wuhan, Zhou Xianwang, non ha avuto remore nel puntare il dito direttamente contro Pechino per la mancanza di trasparenza. "Come governo locale, non ci è consentito di diffondere informazioni sul cvontagio, a meno che non siamo autorizzati, cosa che non hanno capito molte persone nele fasi preliminari", ha spiegato. Il sindaco è comunque anche lui al centro delle critiche per il modo in cui ha gestito il blocco di Wuhan e ha dovuto ammettere carenze nella gestione della crisi, ammettendo che si dimetterà "se questo dovesse aiutare a contenere la diffusione del virus".