Coronavirus, Cina sospende viaggi di gruppo in patria e all'estero

Orm

Roma, 25 gen. (askanews) - La Cina sospende i viaggi di gruppo sia sul territorio nazionale che all'estero a causa del diffondersi del contagio da coronavirus. La tv di stato ha annunciato la totale interruzione da parte di tutte agenzie di viaggio cinesi delle attività turistiche di gruppo, riferisce Afp.