## Coronavirus, Cina: "vicini alla vittoria", Xi Jinping a Wuhan -3-

Mos

Roma, 10 mar. (askanews) - "Dobbiamo sostenere pienamente le aziende che hanno una catena globale di esportazioni, i progetti ingegneristici e le aziende agricole affinché ritornino al lavoro. Dobbiamo assistere le altre compagnie a riprendere gradualmente i loro business in un momento sicuro e gestibile"; ha segnalato Ying Yong, il capo ad acta per Partito comunista cinese per lo Hubei, che ha rilevato il posto dei precedenti dirigenti, tutti silurati per la prima fase fallimentare della gestione dell'epidemia. Anche perché - bisogna ricordarlo - prima del successo di oggi ci sono state le defaillance, anche gravi, di ieri.