## Coronavirus, Cina: "vicini alla vittoria", Xi Jinping a Wuhan -2-

Mos

Roma, 10 mar. (askanews) - In tutto il bilancio cinese dell'epidemia è a oggi di 3.136 morti, con un totale di contagiati confermati di 80.754.

Wuhan rappresenta, insomma, l'ultima frontiera da conquistare. E la meta è vicina, come dimostra il fatto che oggi sia stato chiuso l'ultimo ospedale provvisorio allestito per trattare i malati con sintomatologia lieve. Pechino aveva convertito nella città-epicentro centri congressi e stadi per concentrare le persone con sintomi e trattarli, separandoli dal resto della popolazione.

Il declino dell'epidemia però apre un'altra battaglia: quella del ritorno alla normalità. I danni economici causati dalla lunga reclusione di una città di 10 milioni di abitanti, in una provincia anch'essa trasformata in zona rossa con decine di milioni di persone, sono enormi. Ora c'è la ripartenza da programmare e lanciare.(Segue)