Coronavirus, Cipro nord rinvia elezioni presidenziali

Mgi

Roma, 19 mar. (askanews) - A causa dell'epidemia di coronavirus il governo della Repubblica Turca di Cipro settentrionale ha deciso di rinviare le elezioni presidenziali, fissate inizialmente al 26 aprile, all'11 ottobre, con l'eventuale ballottaggio al 18 ottobre.

Il governo turco-cipriota (riconosciuto solo dalla Turchia) ha chiuso oggi le frontiere a tutti i non nazionali per frenare la diffusione del virus; fino ad ora si sono registrati nel Paese 20 casi di positività contro i 58 contagi della vicina Repubblica di Cipro.