Coronavirus, circa 10.000 italiani rimpatriati negli ultimi giorni

Coa

Roma, 18 mar. (askanews) - "Solo ieri sono stati rimpatriati 1.200 italiani, e negli ultimi giorni - facendo un calcolo a spanne - sono stati circa 10.000". Lo ha confermato oggi il capo dell'Unità di crisi, Stefano Verrecchia, a Mi manda Rai3.

Per gli italiani rimpatriati "ci sarà una quarantena fiduciaria, che significa rimanere a casa 14 giorni e poi mettersi in contatto con le proprie Asl", ha detto Verrecchia, precisando anche che l'Unità di crisi riceve circa "6.000 telefonate al giorno" di connazionali che segnalano la loro presenza all'estero e la volontà di rientrare.