Coronavirus, Cirio: aprirà nuovo ospedale di Verduno

Prs

Torino, 16 mar. (askanews) - Apre il nuovo ospedale di Verduno (Cuneo). Lo ha annunciato il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, che intende "farlo diventare centro di riferimento regionale per l'emergenza coronavirus. Entro oggi nominerò un commissario straordinario per aprire il nuovo ospedale di Verduno", ha detto Cirio, ricordando che l'apertura "era in programma a fine maggio", ma ha osservato il governatore piemonte, "ora è una necessità improrogabile". Il commissario straordinario sarà Giovanni Monchiero, affiancato per la parte anitaria da Paolo Tofanini.

"Poter contare su una struttura sanitaria completamente nuova e di ultima generazione come questa - ha concluso Cirio - sarà una risorsa vitale per tutta la nostra regione".

All'apertura dell'ospedale di Verduno l'assesore alla Sanità Luigi Icardi sta lavorando dall'inizio della crisi. "Si sono accelerati al massimo i tempi con la ditta appaltatrice e gli organismi collaudatori per mettere l'ospedale nelle condizioni di aprire come Covid hospital di riferimento del Piemonte", ha detto Icardi.