Coronavirus, Cnf: "priorità alla salute anche degli avvocati" -2-

Red/Cro/Bla

Roma, 26 feb. (askanews) - Il presidente del Consiglio nazionale forense ha segnalato l'urgenza di intervenire con la sospensione delle udienze e dei termini procedurali almeno per le aree del Paese maggiormente a rischio e, in ogni caso, con interventi modulati su tutto il territorio nazionale.

Il ministro della Giustizia ha pienamente condiviso, di fronte alle rappresentanze presenti, l'importanza di tempestivi interventi normativi, anche di rango primario, che garantiscano piena tutela anche agli avvocati e ha anticipato che una serie di provvedimenti sono già allo studio del Governo.