Coronavirus, Coldiretti: +97% spesa a domicilio taglia uscite -3-

Red/Cro/Bla

Roma, 21 mar. (askanews) - A Roma dal mercato al Circo Massimo è attivo il servizio a domicilio con il "Pacco salva dispensa" con la consegna della spesa contadina a casa chiamando i due numeri di telefono (3357465885 - 3386977928) da mercoledì a giovedì dalle 10 alle 14 con consegna da venerdì pomeriggio a sabato sera e da domenica a lunedì dalle 10 alle 14 con consegna martedì e mercoledì. Due le opzioni a disposizione - sottolinea Coldiretti - la prima è un pacco standard da 30 euro con passata pomodoro, uova, latte fresco, pollo, pane, frutta e verdura, farina, legumi, pasta, formaggio primo sale e carne di bovino. La seconda è un pacco di frutta e verdura da 15 euro con arance, mele, kiwi, carciofi, bieta, cavoli, carote e in omaggio un mazzetto di odori.

Vengono a casa anche i contadini del mercato di Porta Romana a Milano, con pacchi da 30 e da 40 euro con scorte alimentari che vanno dall'ortofrutta al pane passando per i latticini, la pasta, le uova e tante altre eccellenze lombarde. Spesa contadina a domicilio anche a Napoli, dove ci si è attrezzati anche con punti di raccolta dove i cittadini potranno ritirare il pacco ordinato al telefono. In Valle d'Aosta arriveranno a domicilio dalla carne al vino, dai salumi ai formaggi tipici come Fontina e ancora marmellate, conserve, miele, yogurt e latte. La pandemia da Coronavirus ha cambiato in parte il modo di fare la spesa con quasi 1 italiano su 3 (30%) - spiega Coldiretti - si aspetta che l'emergenza duri almeno fino a Pasqua mentre il 46% pensa che dovremo fare i conti con il virus almeno fino all'estate, un 7% fino al prossimo autunno e infine i più pessimisti (5%) pensano che durerà per tutto l'anno mentre non si pronuncia il 12% della popolazione.

(Segue)