Coronavirus, come si vive nel paese di due abitanti: lo strano caso

Primo Piano
·2 minuto per la lettura
Coronavirus, come si vive nel paese di due abitanti: lo strano caso (Photo by Antonio Masiello/Getty Images)
Coronavirus, come si vive nel paese di due abitanti: lo strano caso (Photo by Antonio Masiello/Getty Images)

Sono solo due gli abitanti di Nortosce, minuscolo borgo della Valnerina umbra. Eppure indossano sempre la mascherina, osservando alla lettera le ultime disposizioni anti-Covid, e se decidono di cenare insieme, si siedono a capotavola per rispettare il necessario distanziamento.

Così, in mezzo alle montagne, a 867 metri di quota e solitudine, i due residenti hanno raccontato: "Noi la mascherina la mettiamo sempre quando ci incontriamo e restiamo a un metro di distanza", ha spiegato Giovanni Carilli. "Personalmente - ha aggiunto - mi sento tranquillo vivendo qui, mi sento protetto dalla natura. Ma guai a non stare attenti al coronavirus e quindi è bene indossare la mascherina ogni volta che si è vicini alle persone. Esattamente come sto facendo adesso con lei. Come ha visto anche se sto in mezzo alla vigna, la porto sempre in tasca, pronta all'occorrenza".

GUARDA ANCHE - No mask in piazza contro le restrizioni

"Stando a Nortosce - ha detto l’82enne - qualcuno potrebbe pensare che potrei farne a meno, invece no, soprattutto quando arrivano in paese persone da fuori zona. Le precauzioni non sono mai troppe".

"Per me non sono preoccupato - ha detto ancora Giovanni - ma le notizie che si sentono tutti i giorni sui casi di Covid non mi fanno stare sereno, soprattutto per i miei figli che vivono a Roma, se non fosse per il lavoro li farei tornare qui".

"Questa emergenza - ha sottolineato il pensionato - ci deve far riscoprire il valore di questi borghi immersi nella natura, dove regna la pace e il silenzio. Le istituzioni dovrebbero fare qualcosa per farli vivere tutto l'anno e non soltanto un mese d'estate". "Vivere in questi luoghi oggi come oggi è una grande fortuna, qui non ti prende nemmeno il raffreddore, ma la mascherina non va dimenticata mai anche se sei solo", ha concluso Giovanni.

GUARDA ANCHE - Mascherine, quando vanno messe?