Coronavirus, compagna di Boris Johnson: ho avuto "sintomi COVID-19"

Mos

Roma, 4 apr. (askanews) - La compagna del premier britannico Boris Johnson, Carrie Symonds, ha scritto oggi su Twitter di aver avuto "i sintomi del coronavirus", ma che ora è guarita.

Nel tweet, Symonds ha detto di essere stata a letto sette giorni, ma di non aver avuto bisogno di effettuare il test. La donna è incinta.