Coronavirus: Confindustria Moda, perdita totale da 29 mld nel 2020

·1 minuto per la lettura
Coronavirus: Confindustria Moda, perdita totale da 29 mld nel 2020
Coronavirus: Confindustria Moda, perdita totale da 29 mld nel 2020

Milano, 4 nov. (Adnkronos) – La contrazione del fatturato complessivo per il 2020 del settore della moda si attesta a -29,7%, contro il -32,5% previsto a luglio, per una perdita totale stimata in 29 miliardi. E' quanto emerge dall'indagine che Confindustria Moda, la Federazione Italiana di Tessile, Moda e Accessorio, ha pubblicato a proposito dell’impatto del Covid-19 sulle imprese del settore.

Nel terzo trimestre del 2020 le aziende del settore hanno registrato un calo del fatturato in media del -27,5% rispetto al 2019, in netta decelerazione rispetto al -36,2% del primo trimestre e al -39% del secondo, ma in significativa diminuzione rispetto all’andamento generale dell’economia italiana che ha visto il pil rimbalzare del +16,1%.

Allo stesso modo, la raccolta ordini del terzo trimestre segna un -24,7%, contro il -37,3% registrato nell’arco di tempo aprile-giugno. Circa l’86% delle aziende del panel prevede perdite nel fatturato annuo superiori al 10%, nettamente peggiori rispetto alle previsioni che vedono il PIL italiano calare del -8%. Il 29% delle aziende interpellate vedrà un calo del fatturato compreso tra il -35% e il -50%; un ulteriore 15% del campione arretrerà di oltre il -50%.

Nel terzo trimestre 2020, la quota di aziende che ha fatto ricorso agli ammortizzatori sociali si attesta al 74%, in calo rispetto al 90% emerso nelle rilevazioni precedenti.