Coronavirus, Conftrasporto: code Brennero, rischio tensioni -2-

Bnz

Venezia, 12 mar. (askanews) - "Pertanto - riporta la lettera di Conftrasporto al Governo - Vi preghiamo di intervenire con forza nei confronti del Governo austriaco per tutelare gli interessi dell'Italia e soprattutto per cercare di rasserenare il clima già estremamente teso, individuando procedure più di controllo più snelle e potenziando i meccanismi attuali di controllo anche attraverso il coinvolgimento diretto del personale italiano. "Ben vengano i controlli - premette Uggè - ma non vorremmo che l'Austria approfitti della situazione, il che sarebbe a dir poco disdicevole considerato il clima di emergenza, per applicare quello che ha cercato di fare negli ultimi anni: il blocco del trasporto stradale". "Inutile ricordare come per il nostro sistema produttivo sia indispensabile poter continuare, se si vuole ancor di più ora, a trasportare le nostre merci verso la Germania e il centro-nord Europa, primo territorio per l'export italiano", conclude il vicepresidente di Conftrasporto-Confcommercio.