Coronavirus, Conservatorio Como a studenti dalla Cina: state a casa

Gtu

Roma, 29 gen. (askanews) - Il Conservatorio di Como ha chiesto ai suoi studenti "provenienti dalla Cina", di rientro dalle vacanze, di restare a casa, almeno per 14 giorni.

Nella homepage del Conservatorio (Alta formazione artistica e musicale - Afam - del ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca) campeggia un avviso in mandarino e relativa traduzione, è un "Avviso per gli studenti provenienti dalla Cina", e recita: "Gentili studenti, a nome della Direzione si comunica che per ragioni di profilassi, tutti gli studenti di ritorno da viaggi in Cina sono pregati dall'astenersi di frequentare il Conservatorio di Como per i 14 giorni successivi alla data di rientro".