Coronavirus, consigliere regionale FVG positivo: sedute sospese

Red-Alp

Milano, 3 mar. (askanews) - Il presidente del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia, Piero Mauro Zanin, ha annullato le seduta d'Aula previste nei prossimi due giorni, mercoledì 4 e giovedì 5 marzo, a seguito della positività al test del Coronavirus emersa dai controlli eseguiti su un consigliere regionale, oggi presente alle prime fasi della seduta dell'Assemblea legislativa, convocata in primis per esaminare il ddl SviluppoImpresa". Lo ha annunciato in una nota lo stesso Consiglio regionale, spiegando che "il consigliere è stato trattenuto in osservazione presso il reparto infettivi dell'ospedale di Cattinara (Trieste), mentre è stato attivato il protocollo previsto per le verifiche del caso da effettuare sui famigliari, sui consiglieri regionali ed eventuali altre persone che fossero entrate in contatto con il soggetto nel raggio di un metro".

"Allo stesso tempo - ha confermato Zanin - saranno messe in atto tutte le misure di prevenzione e sanificazione previste per l'Aula del Consiglio regionale".