Coronavirus: Consiglio Fvg approva all'unanimità misure anticrisi -3-

Fdm

Udine, 11 mar. (askanews) - "Tutte azioni che hanno l'obiettivo - ha concluso il Fedriga - di dare risposta al pesante momento di criticità che sta vivendo il mondo delle imprese del Friuli Venezia Giulia". "Oggi la politica e le istituzioni regionali hanno scritto una bella pagina" - ha commentato l'assessore alle Attività produttive, Sergio Emidio Bini, relatore del provvedimento. "In questi giorni drammatici - come ha evidenziato Bini - la politica ha lavorato unita, con l'obiettivo di produrre un disegno di legge che nasce grazie alla collaborazione di tutti e mette in circuito le prime risorse importanti, in attesa di capire come lo Stato interverrà, mi auguro nelle prossime ore, a favore dell'economia e dei lavoratori dell'Italia".

Il disegno di legge n.84 'Prime misure urgenti per far fronte all'emergenza epidemiologica da coronavirus, ha precisato l'assessore, "interviene principalmente sui settori economici (commercio, il turismo e i servizi) che hanno risentito nell'immediato dei significativi cambiamenti delle abitudini dei cittadini e delle restrizioni". "Ma abbiamo agito - ha concluso Bini - su tutti i settori dell'economia regionale".