Coronavirus, Consiglio Veneto: contributi a c/c Regione Veneto

Bnz

Venezia, 16 mar. (askanews) - "In questo momento così difficile ci vuole coordinamento e unità d'intenti nella gestione dell'emergenza Coronavirus ed è proprio in virtù di questo che invitiamo tutti i cittadini che volessero fare dei versamenti volontari ad indirizzarli esclusivamente sul conto istituito a tal fine dalla Regione del Veneto". È quanto dichiarano tramite una nota dai Consiglieri regionali di Fratelli d'Italia Massimo Giorgetti, Elena Donazzan, Joe Formaggio, Stefano Casali e Andrea Bassi che aggiungono: "C'è bisogno di efficienza anche in questo campo e questa semplice, ma fondamentale raccomandazione permetterà alla Regione, in coordinamento con la Protezione Civile, di utilizzare al meglio queste risorse. In questo modo si avrà la certezza che questi fondi saranno utilizzati per l'emergenza Coronavirus. Come Consiglieri regionali di Fratelli d'Italia, condividiamo l'appello fatto dal nostro Coordinatore Regionale On. Luca De Carlo che ha invitato tutti i militanti e tutte le sezioni di Fratelli d'Italia del Veneto a fare la stessa cosa".

"Oltre a contribuire personalmente - concludono i Cosiglieri - ci attiveremo da subito per informare i nostri riferimenti territoriali, le amministrazioni comunali e tutti i nostri simpatizzanti, al fine di garantire una gestione trasparente, affinché tutti utilizzino in quest'unico conto della Regione del Veneto. L'IBAN è il seguente: IT71V0200802017000105889030, SWIFT-BIC: UNCRITMM, CAUSALE: SOSTEGNO EMERGENZA CORONAVIRUS, INTESTATO A: REGIONE DEL VENETO".