Coronavirus: vittime, contagi e tutte le news in tempo reale

Primo Piano
·9 minuto per la lettura

DATI DI GIOVEDI’ 3 DICEMBRE - Nuovi casi: 23.225 | Nuovi tamponi eseguiti: 226.729 (+19.586 rispetto a ieri) | Attualmente positivi: 759.982 (-1.248) di cui 3.597 in terapia intensiva (-19), 31.772 ricoverati con sintomi (-682), 724.613 in isolamento domiciliare | Guariti: 846.809 (+23.474) | Decessi: 58.038 (+993) | La mappa interattiva dei contagi | AUTOCERTIFICAZIONE - Scaricala qui

Nuovo Dpcm, tutti i divieti dal 21 dicembre al 6 gennaio

NUOVI CONTAGI/PERSONE SOTTOPOSTE A TAMPONE: L’ANDAMENTO

LE NOTIZIE DI GIOVEDI’ 3 DICEMBRE IN TEMPO REALE

Ore 21.50 - Speranza: domani Rt 0,91 | Lo ha annunciato il ministro della Salute, a Piazza Pulita su La7: "Ma siamo ancora nel pieno dell'epidemia".

LEGGI ANCHE: Nuovo Dpcm, tutti i divieti dal 21 dicembre al 6 gennaio

Ore 21.15 - Centrodestra contro conferenza Conte | Seduta sospesa alla Camera

Ore 20.55 - Conte: “In casa non ricevere persone non conviventi” | "In un sistema libero e democratico non possiamo entrare nelle case dei cittadini con stringenti limitazioni ma solo una forte raccomandazione: non ricevere a casa persone non conviventi, soprattutto in queste occasioni" del Natale e Capodanno. Lo ha confermato il premier Giuseppe Conte nel corso della conferenza stampa a Palazzo Chigi. "La cautela è essenziale per proteggere i nostri cari, in particolare i più anziani".

LEGGI ANCHE: Nuovo Dpcm Natale: tutto quello che ha detto Conte

LEGGI ANCHE: Nuovo Dpcm, cosa si potrà fare a Natale e Capodanno

Ore 20.49 - Conte: “Dal 7 gennaio didattica in presenza” | Il premier ha annunciato che dal 7 gennaio ripartirà la didattica in presenza, nelle aree rosse e arancioni dalle 5 alle 22 bar e ristoranti potranno fare servizio da asporto.

Ore 20.42 - Conte: “Vietati gli spostamenti dal 21 dicembre al 6 gennaio" | Il premier ha annunciato che tra il 21 dicembre e il 6 gennaio saranno "vietati tutti gli spostamenti tra Regioni anche per raggiungere le seconde case".

Ore 20.37 - Conte: “Evitare terza ondata gennaio” | "La strada per uscire dalla pandemia è ancora lunga e dobbiamo scongiurare una terza ondata che potrebbe arrivare già in gennaio e non essere meno violenta della prima ondata". Lo dice il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa a Palazzo Chigi.

LEGGI ANCHE: Arcuri: sacrifici a Natale per non rituffarci nel buio

Ore 20.25 - Conte: non abbassare la guardia a Natale | “Abbiamo evitato un lockdown generalizzato - dice Conte - ma ora, verso il Natale, non dobbiamo abbassare la guardia per evitare l'impennata dei contagi”.

Ore 20.15 - Nuovo Dpcm, Conte: avanti con 3 "colori" | "Continueremo ad applicare il sistema che prevede le regioni colorate arancioni gialle e rosse: sta funzionando, si sta rivelando efficace, ci permette di dosare i nostri interventi. - afferma Conte - Le misure sono adeguate e proporzionate al livello di rischio effettivo del territorio senza penalizzazione".

Ore 19.50 - Il governo risponde alle Regioni: "Con 993 morti impensabile allentare le misure" | Per i governatori non sarebbero state individuate “soluzioni idonee” per contenere il virus

Ore 19.18 - L’Ue: non c’è gara sui vaccini | Non allentare troppo presto le restrizioni decise nelle ultime settimane contro la pandemia di Covid-19, ha raccomandato la Commissione europea ai paesi membri.

Ore 18.49 - Arcuri: “Con terza ondata vaccinazione si complicherebbe” | "Proprio adesso alleggerire le misure di contenimento significherebbe rischiare con buona probabilità addirittura la terza ondata. Sarebbe davvero complicato realizzare la più grande vaccinazione di massa nel pieno della terza ondata". Lo ha detto il Commissario per l'emergenza, Domenico Arcuri.

LEGGI ANCHE: Cauda: "Record decessi sia monito, virus non fa sconti"

Ore 18.22 - Fontana: “Chiesto passaggi tra Comuni a Natale” | Una "ingiustificata limitazione": così il presidente della Lombardia Attilio Fontana ha definito il divieto di spostamento fra Comuni il giorno di Natale, di Santo Stefano e di Capodanno inserito nel Dpcm approvato nella notte. Per questo ha spiegato di aver proposto "di creare un percorso privilegiato" magari "utilizzando emendamenti" a qualche provvedimento per eliminarlo.

LEGGI ANCHE: I governatori delle Regioni bocciano le regole per le festività anti Covid

Ore 18.07 - Scuola, dal 7 gennaio superiori in presenza al 75% | Il 7 gennaio gli studenti delle scuole superiori torneranno in aula in una percentuale del 75% e non più del 50% come previsto dalla bozza del Dpcm. La modifica, secondo quanto di apprende da fonti di governo, è stata decisa nel corso della Stato-Regioni con l'esecutivo.

LEGGI ANCHE: I tre ex-presidenti Usa si vaccineranno “in diretta”

Ore 18.01 - Fontana: “Inaccettabile divieto di spostarsi a Natale” | "Non ci si potrà spostare di comune in comune il giorno di Natale e Santo Stefano. Lo ritengo assolutamente inaccettabile perché non tiene conto della realtà lombarda. Sono cose che vanno nella direzione di una segregazione dei nostri cittadini, soprattutto degli anziani che rischiano di dover trascorrere le feste da soli". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana.

LEGGI ANCHE: Il nuovo bollettino della Regione Lombardia

Ore 17.37 - Incidenza positivi-tamponi al 10,2% | E' stabile, al 10,2%, l'incidenza delle nuove persone risultate positive al Covid rispetto al numero di tamponi effettuati nelle ultime 24 ore. Nello specifico i test sono stati 226.729. Ieri l'incidenza era al 10%.

Ore 17.28 - Oggi in Italia 23.225 nuovi contagi e 993 decessi | Sono 23.225 i nuovi casi di coronavirus registrati in Italia nelle ultime 24 ore, dato che porta il totale a 1.664.829 da inizio pandemia. Numero record dei morti: in 24 ore sono morte in Italia 993 persone per un totale di 58.038 decessi da inizio pandemia.

I dati di oggi (fonte Ministero della Salute)
I dati di oggi (fonte Ministero della Salute)

Ore 17.10 - Direttore dello Spallanzani: “Chi ha avuto il Covid non deve vaccinarsi” | "Chi ha avuto il Covid non deve vaccinarsi contro la malattia perché ha sviluppato anticorpi naturali, semmai dovrà controllare il livello di questi anticorpi. Lo ha spiegato Giuseppe Ippolito, direttore scientifico dell'Istituto Spallanzani di Roma.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, il professor Galli contro chi contagia i familiari

Ore 16.35 - Usa, oltre 3.100 morti in 24 ore: è record |Gli Stati Uniti hanno registrato oltre 3.100 morti per COVID-19 in un solo giorno, superando il record negativo stabilito la scorsa primavera, mentre il numero di americani infettati ricoverati in ospedale ha superato per la prima volta i 100.000 e i nuovi casi sono più di 200.000 al giorno.

LEGGI ANCHE: Decreto Natale e Nuovo Dpcm, incontro Conte-Regioni

Ore 16.16 - Dpcm, conferenza stampa di Conte alle 20:15 | Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte terrà una conferenza stampa alle 20:15 a Palazzo Chigi, nella quale illustrerà il nuovo Dpcm. Lo rende noto la presidenza del Consiglio.

Ore 15.55 - Fontana: "Stop spostamenti tra Comuni a Natale? Lunare" | Le misure del nuovo Dpcm in via di approvazione non piacciono nemmeno alla Lombardia, che dopo il via libera al decreto di Natale nella notte contesta le misure sugli spostamenti fra comuni per il 25 dicembre.

Ore 15.05 - "Toscana zona arancione da 6 dicembre", l'annuncio di Giani | Il governatore della Regione a 'Un Giorno da Pecora' a Rai Radio1: "Me lo ha detto il ministro Roberto Speranza”

Ore 14.17 - Nuovo Dpcm 3 dicembre, Zaia al governo: "Va rivisto" | Il governatore veneto: "E’ un Dpcm talmente incisivo su alcuni aspetti, soprattutto sugli spostamenti, che il governo si è visto costretto nottetempo ad approvare anche un decreto legge che va a legittimare i vincoli agli spostamenti".

Ore 13.47 - Anche la Difesa scenderà in campo per i vaccini | Uno speciale gruppo, il Joint Operations Planning Group, è già al lavoro per pianificare in dettaglio il contributo alla distribuzione dei vaccini

Ore 13.06 - Bozza Dpcm, quarantena per chi arriva da paesi extra Schengen | Tutti coloro che arrivano in Italia dai paesi extra Schengen dovranno rimanere in quarantena per 14 giorni. E' quanto prevede la bozza del Dpcm inviato alle Regioni.

Ore 12.36 - Ibm, hacker contro catena distribuzione vaccini | Alcuni gruppi di hacker stanno prendendo di mira le aziende coinvolte nella distribuzione dei vaccini per il Covid-19, e potrebbero prepararsi quindi a colpire la 'catena del freddo' necessaria per far arrivare le dosi. Lo afferma il sito di Reuters.

Ore 11.54 - A Mosca domani parte vaccinazione al coronavirus | Lo ha annunciato sul suo blog il sindaco della capitale russa Serghei Sobyanin.

LEGGI ANCHE: Covid, lo studio: così cambia per sfuggire alle difese immunitarie

Ore 11.01 - Locatelli: “Vaccinazione completa per l'autunno 2021” | L'Italia dovrebbe ottenere "3,4 milioni di dosi per vaccinare 1,7 milioni di persone. Entro fine estate o inizio autunno, dovremmo aver completato la somministrazione". Lo afferma Franco Locatelli, presidente del Consiglio superiore di Sanità.

Ore 10.41 - Gimbe, meno ricoveri ma criticità terapie intensive | L’ultimo report della Fondazione Gimbe.

Ore 10.07 - Bozza Dpcm: a Capodanno coprifuoco fino alle 7 | A Capodanno coprifuoco fino alle 7 del mattino e non fino alle 5 come gli altri giorni: è quanto si legge nella bozza del nuovo Dpcm.

LEGGI ANCHE: Nuovo Dpcm, dagli spostamenti alla scuola: tutte le misure in arrivo

Ore 9.31 - Ippolito: “Chi ha avuto la malattia non deve vaccinarsi” | "Chi ha già avuto il Covid non si deve vaccinare perché ha degli anticorpi naturali". Lo ha detto Giuseppe Ippolito, direttore scientifico dell'Istituto Spallanzani, infettivologo del Comitato tecnico scientifico.

LEGGI ANCHE: Obama, Bush e Clinton si faranno vaccinare in diretta tv

GUARDA ANCHE - Londra approva vaccino prima degli altri

LEGGI ANCHE: Verso un nuovo cambio di fasce e colori per le Regioni

Ore 9.16 - La Lombardia potrebbe rimanere zona arancione | Molte regioni si avviano verso la fascia gialla dal 6 dicembre. Rischia invece di rimanere zona arancione la Lombardia, almeno fino a dopo il ponte che comprende Immacolata e Sant'Ambrogio.

Ore 9.03 - Scuola, si va verso il ritorno in classe il 7 gennaio | Si va verso il ritorno di tutte le scuole alle lezioni in presenza il 7 gennaio. E' l'orientamento che emerge al termine del confronto nel governo in Consiglio dei ministri. Una data non è ancora stata ancora formalmente fissata ma ci sarà un confronto con le Regioni sull'ipotesi di un ritorno alle lezioni in presenza nelle zone gialle, anche alle superiori.

Ore 8.24 - Ciclismo: morto per Covid Aldo Moser, fratello di Francesco | L'ex campione trentino aveva 86 anni e faceva parte di una famiglia di talenti sportivi. Era ricoverato da alcuni giorni in ospedale.

Ore 7.44 - Cdm approva dl, stop spostamenti dal 21/12 al 6/1 | Nella notte il Consiglio dei ministri ha approvato un decreto legge che introduce modifiche urgenti della legislazione emergenziale per fronteggiare i rischi sanitari connessi alla diffusione del Covid-19. Dal 21 dicembre al 6 gennaio saranno vietati gli spostamenti tra Regioni; il 25 e il 26 dicembre e il 1 gennaio saranno vietati anche quelli tra Comuni diversi. Ancora in discussione, invece, i contenuti del Dcpm.

LEGGI ANCHE: Conte firmerà il nuovo Dpcm dopo il confronto di oggi con le Regioni

Ore 6.48 - Il Brasile supera le 174mila vittime | I contagi nelle ultime 24 ore sono stati 48.107, per un totale di 6.436.633. 669 le vittime giornaliere.

LEGGI ANCHE: Covid, morto l'ex presidente francese Valéry Giscard d'Estaing

GUARDA ANCHE - Qual è la differenza tra i vaccini?