Coronavirus, contagiati scrittore cileno Sepulveda e la moglie

Cos

Roma, 1 mar. (askanews) - Luis Sepúlveda e la moglie Carmen Yanez sono stati contagiati dal Coronavirus. A confermarlo le autorità sanitarie delle Asturie, che con Sepúlveda adesso registrano il loro primo caso di coronavirus.

I due sono ricoverati in Spagna dove erano rientrati dopo aver partecipato ad un festival letterario a Póvoa de Varzim, in Portogallo.