Coronavirus, contagiato nel bolognese: "E' stato in discoteca"

webinfo@adnkronos.com

Il paziente positivo al coronavirus, in isolamento fiduciario a Bologna, ha passato la serata del 22 febbraio in discoteca alla 'Vivi-Le Grotte' di San Pietro in Casale nel bolognese. Per questo, con la collaborazione del gestore della discoteca stessa, le Aziende sanitarie di Bologna e Ferrara invitano le persone che presentano sintomi come febbre, tosse,  difficoltà respiratorie e che si trovavano in discoteca quella sera, in particolare tra le 23 e le 3, a non andare in ospedale ma a telefonare allo 051- 6224165 se residenti nel bolognese o allo 800 550 355 se residenti nel ferrarese. In caso di sintomi gravi, come sempre, il numero di riferimento è il 118.