Coronavirus, contatore donazioni Regione Lombardia oltre i 50 mln

Mch

Milano, 24 mar. (askanews) - Ha superato i 50,5 milioni di euro il contatore di Regione Lombardia che segna le donazioni arrivate per sostenere il sistema sanitario nella battaglia contro il Coronavirus. La cifra complessiva, pubblicata sulla homepage del sito istituzionale, comprende i contributi raccolti sul conto corrente regionale per 29,6 milioni di euro e i contributi raccolti da Ats, Asst e Irccs per 20,8 milioni.

Sul conto corrente della Regione sono arrivati fino ad ora versamenti da 20.668 donatori. I 20,8 milioni arrivati alle aziende sanitarie, invece, comprendono i versamenti diretti sui singoli conti correnti, il controvalore delle apparecchiature donate, i versamenti ricevuti in campagne di crowdfunding o raccolti da associazioni riconosciute. Sono 26 le aziende ospedaliere che hanno ricevuto donazioni: il Policlinico di Milano ha raccolto 4,7 milioni di euro, il San Matteo di Pavia arriva a 1,9 milioni e la Asst Valcamonica 1,8 milioni.