Coronavirus, Conte: 500 infermieri trasferiti in aree più colpite

Afe

Roma, 25 mar. (askanews) - "Nei prossimi giorni con una nuova ordinanza trasferiremo 500 infermieri, su base volontaria, nelle aree a più alto numero di contagi. Sono sicuro che anche in questo caso ci sarà un moltiplicatore incredibile" nelle candidature. Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, nell'informativa alla Camera sull'emergenza Coronavirus.