Coronavirus, Conte: adesso stop misure, lucidi, misurati, rigorosi

Gal

Roma, 11 mar. (askanews) - "Se i numeri dovessero continuare a crescere, cosa non improbabile, non significa che dovremo affrettarci ad adottare nuove misure. Non sarà una corsa cieca verso il baratro. Saremo lucidi, misurati, rigorosi, responsabili". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe COnte, durante una diretta facebook a proposito dell'emergenza Coronavirus.