Coronavirus, Conte: altri casi? Spero di no, ma è possibile

Adm

Roma, 21 feb. (askanews) - Nuovi casi di Coronavirus in Italia non possono essere esclusi, anche se Giuseppe Conte ovviamente non se lo augura. Il presidente del Consiglio lo ha detto a Bruxelles, a margine del consiglio europeo straordinario, rispondendo ai giornalisti. "Mi auguro di no, ma è chiaro che stiamo verificando tutte le persone entrate in contatto con questi pazienti. Potrebbe aumentare qualche ulteriore caso, non ce lo auguriamo, ma l'importante è circoscrivere e adottare le misure per evitare una diffusione".