Coronavirus, Conte: c'è disponibilità da Ue su sforamento

Gal

Roma, 5 mar. (askanews) - "Il nostro non è un salto nel buio, possiamo già dichiarare una piena disponibilità dalla commissione Ue a venire incontro e comprendere l'emergenza del sistema Italia. Da questo punto di vista non ci aspettiamo nessuna distemia dall'atteggiamento dell'Europa, fermo restando che stiamo già dando un segnale molto forte, di grande impatto, parliamo di 7,5 miliardi". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in conferenza stampa a palazzo Chigi al termine del Consiglio dei ministri, rispondendo a proposito del parere di Bruxelles sulla richiesta di sforamento del deficit.