Coronavirus, Conte: ce la faremo, Stato a fianco cittadini

Afe

Roma, 11 mar. (askanews) - "Ai tanti cittadini preoccupati per il lavoro, per le loro attività, alle mamme, ai papà, ai nonni e agli amici che oggi devono rimandare il loro abbraccio, voglio dire che lo Stato non si dimentica di voi: è al vostro fianco oggi e lo sarà domani". Lo scrive il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in un post su Facebook.

"Ringrazio - aggiunge - tutti gli italiani per i piccoli e grandi sacrifici che stanno compiendo in questi giorni. Rimaniamo distanti oggi per abbracciarci con più calore e per correre insieme più veloci domani. Ce la faremo".