Coronavirus, Conte chiama direttore ospedale Bergamo

webinfo@adnkronos.com

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, alle 20.30 di stasera, ha telefonato nuovamente al direttore generale dell'Asst Papa Giovanni XXIII Maria Beatrice Stasi, per rinnovare la vicinanza del Paese a Bergamo, flagellata in queste ore dall'emergenza coronavirus, e avere notizie e aggiornamenti sulla situazione. I due si erano già sentiti telefonicamente qualche giorno fa. La dottoressa Stasi, grata della solidarietà, ha rappresentato la drammaticità della situazione: "Il nostro Pronto Soccorso ogni giorno ha un numero di accessi quasi insostenibile - ha spiegato al premier -. Servono misure drastiche, sono ancora troppe le persone che si muovono per motivi di lavoro, occorre ridurre ulteriormente le occasioni d'incontro".