Coronavirus: Conte, 'con chiusura frontiere danno irreversibile'

Coronavirus: Conte, 'con chiusura frontiere danno irreversibile'

Napoli, 27 feb. (Adnkronos) – "Quelli che oggi ci dicono 'aprite tutto' ieri ci dicevano 'chiudete tutto', anche il trattato di Schengen, che vuol dire chiudere i confini, con danni irreparabili e irreversibili per la nostra economia, una strada non praticabile. Oggi dicono il contrario. Bisogna conservarsi lucidi, senza arroganza, basandosi sul parere degli esperti. Oggi, con le prime misure adottate, rigorose, noi abbiamo spinto per un effetto contenitivo". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, nel corso della conferenza stampa a Palazzo Reale con il Presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron.